Oggi vi presentiamo e parliamo un pò con chi si occuperà di portieri, per la stagione 2020/2021 infatti l’area dedicata ai nostri numeri uno sarà rinforzata e composta da ben tre tecnici.
Nicola Magistroni si occuperà dei portieri dell’agonistica, Cristina Selmi lavorerà con Pulcini ed Esordienti, mentre Giacomo Primerano avrà il compito di incominciare il lavoro con i ragazzini dei Primi Calci.
Inoltre, come nelle stagioni precedenti, sarà disponibile un terzo allenamento aggiuntivo anche per i portieri curato da Selmi nelle giornate di giovedì e venerdì (per info vi rimandiamo al programma 20/21 che trovate su questo sito).

Partiamo dai più piccoli e diamo quindi la parola a Giacomo : ” Per la stagione 20/21 partirà questo nuova proposta di avviamento al ruolo del portiere nelle categorie 2012/13/14. L’attività proposta permetterà anche ai ragazzi più piccoli di iniziare a prendere confidenza con il ruolo del portiere partendo sempre da un attività ludica con esercizi coordinativi,acrobatici, di rapidità e posizionamento cercando di sviluppare e migliorare le capacità motorie, la percezione dello spazio  e l’utilizzo delle mani eliminando il classico istinto di “paura” del pallone.
La proposta sarà indirizzata sia ai i bambini che mostrano già il desiderio di essere portieri ma, in alcune sedute, sarà proposta anche ai compagni di squadra che potranno sperimentarsi a livello motorio in un ruolo diverso dagli altri.
Con la mia esperienza di portiere penso che questa sia una bella opportunità che potrà sicuramente aggiungere qualcosa nel bagaglio personale dei piccoli calciatori.”

Così Cristina Selmi, per quanto riguarda l’area portieri Pulcini ed Esordienti : “Sono molto contenta di continuare a lavorare nella grande famiglia della MFA; quest’anno con la società abbiamo deciso di intensificare e rafforzare la preparazione specifica del portiere andando a sviluppare e migliorare capacità tecniche, fisiche e comportamentali dei numeri uno di oggi e di domani. Spero di continuare a portare e trasmettere ai bambini la mia esperienza e conoscenza di un ruolo bello e allo stesso momento delicato come il nostro. Avrò più sedute a disposizione con i miei portieri e quindi si potrà fare un bel lavoro, andando ad approfondire e migliorare quello che di buono è già stato fatto e a correggere qualche aspetto più complicato.”

Chiude Nicola Magistroni, per i portieri della agonistica: ” È molto entusiasmante proseguire con il lavoro iniziato l’anno scorso, soprattutto per il rispetto e la voglia di fare da parte di tutto lo staff.  La società mi ha sempre supportato e aiutato nella gestione e organizzazione degli allenamenti.  Sono molto contento di mettermi a disposizione all’interno di un progetto così ben strutturato.
Il mio obiettivo è sempre stato quello di riuscire a far migliorare qualsiasi ragazzo che si allena con me, con attività di tecnica, forza, e perché no, tanto divertimento. Dividerò la parte di seduta specifica per i portieri in tre momenti fondamentali: attivazione e tecnica, una parte di forza, rapidità ed esplosività tra i pali per poi chiudere con qualche sfida e situazioni competitive tra i portieri a disposizione.
La voglia di tornare alla normalità del campo è tanta e la voglia di ricominciare e lavorare con i ragazzi ancora di più!”

 

Le esperienze sportive e formative dei nostri preparatori sono disponibili nella sezione STAFF del nostro sito.

Buon lavoro portieri!!!